L’abito fa il monaco? O il monaco fa l’abito?

Prima di scendere in polemica, non stiamo parlando di religione! Recentemente ho avuto l’occasione di organizzare un editoriale sul Wedding style (lo stile del matrimonio) a fianco di altri professionisti del settore. Abbiamo scelto tre stili per una sposa giovane e attuale: quello che salta subito all’occhio è quanto cambia la persona grazie agli abbinamenti creati da un occhio esperto.

Ma cosa s’intende con “stile”? La definizione da vocabolario recita pomposamente “il complesso di mezzi espressivi che costituiscono l’impronta peculiare di una scuola, di una tradizione letteraria, musicale, o artistica”. Nel caso del matrimonio, si tratta di identificare la propria personalità esprimendola attraverso la scelta di tutti quegli elementi che rendono il Gran Giorno un giorno unico e memorabile.

Consiglio alle giovani future spose: una volta definito uno stile, è fondamentale mantenere la coerenza nella scelta dei vestiti, fiori, acconciatura, gioielli e, perché no, riportarlo anche nella location del ricevimento. Pinterest può essere un ottimo punto di partenza per trovare ispirazione, ma non dimenticate di adattare questi spunti al vostro gusto personale.

Ringrazio di cuore la nostra modella Elisa Muriale, Sergio di Tallone Gioielli (Fossano), Lorenza di Malò Hair Atelier (Fossano), Borgogno Fiori (Fossano), Paolo di Atelier della Sposa (Genola).